» PRINCIPALE » adesioni/condivisioni » adesioni urgenti #147 i238: Adesione all'Appello "Tre giorni a Roma per una Europa unita e solidale" come Assemblea Permanente Prima le Persone

i238: Adesione all'Appello "Tre giorni a Roma per una Europa unita e solidale" come Assemblea Permanente Prima le Persone



5 Si, come prima scelta

Approvato

5Si100%Si
0Astensione0%Astensione
0No0%No

Non essendo ancora vigente un regolamento che impedisca di reiterare una proposta ed avendo sentore che la proposta di Daniella Ambrosino, qui di seguito riportata, sia sfuggita ai più mi permetto di riproporre:

Proposta

Propongo di aderire all'appello reperibile qui:
link al sito di riferimento
per una profonda trasformazione delle istituzioni europee in senso solidaristico, per "un progetto di unità europea innovativo e coraggioso, per assicurare a tutti e tutte l’unico futuro vivibile, fondato su democrazia e libertà, diritti e uguaglianza, riconoscimento effettivo della dimensione di genere, giustizia sociale e climatica, dignità delle persone e del lavoro, solidarietà e accoglienza, pace e sostenibilità ambientale".

Motivi

Si tratta di un'iniziativa largamente condivisa dal vasto mondo dell'associazionismo (tra gli aderenti troviamo Baobab, La casa internazionale delle donne, Libera, Forum italiano movimenti per l'acqua, Tavola della pace, Un ponte per, Unione degli studenti, ecc, oltre che DIEM25 e l'Altra Europa).
Con loro condividiamo l'essenziale del giudizio sull'Europa attuale, le sue istituzioni e le sue politiche, e l'aspirazione a un'"altra Europa" effettivamente democratica, in contrapposizione all'Europa delle élites finanziarie e delle politiche neoliberiste che condiziona quotidianamente le nostre vite.

motivi secondari

Tutti gli altri "distinguo" tra noi sul come raggiungere gli obiettivi comuni, come realizzare un'effettiva democrazia dal basso, ecc. sono, al momento, del tutto insignificanti e inopportuni.

Nessun emendamento